Aggiornamento Windows 10 Build 1607

Come ogni secondo martedì del mese, Microsoft ha rilasciato un nuovo Aggiornamento Cumulativo per i PC e i tablet con Windows 10.

aggiornamentocumulativo

Sui dispositivi con l’Anniversary Update installato l’aggiornamento viene identificato con il nome in codice KB3189866 mentre su quelli che ancora dispongono di Windows 10 November Update (v1511) viene identificato con il nome in codice KB3185614.

Una volta eseguito il download e l’installazione sui PC e tablet con Windows 10 UA la versione dell’OS passa alla build 14393.187 e le novità apportate sono le seguenti:

  • Migliorata l’affidabilità di Windows Shell, dell’app Mappe, Internet Explorer 11 e Microsoft Edge.
  • Risolto il problema che causava un malfunzionamento del tasto reset e sistemato il roll back sui dispositivi impostati con una lingua Unicode
  • Risolto un problema che causava crash dopo la disconnessione di un e-reader collegato al dispositivo
  • Risolto un problema che portava al non riconoscimento delle schede SD se inserite e rimosse più volte
  • Risolto un problema che in Windows 10 Mobile causava il non riconoscimento dei comandi nelle app bar da parte di alcune applicazioni
  • Risolto un problema che a volte provocava il blocco dei suoni delle notifiche in Windows 10 Mobile
  • Migliorato il supporto delle applicazioni che usano la fotocamera in Windows 10 Mobile Enterprise
  • Risolto problemi relativi a: rendering della risoluzione 4K, scompara delle tiles nello Start menu quando il dispositivo è alimentato dalla batteria, Internet Explorer 11, Microsoft Edge, compatibilità Bluetooth, graphics, rotazione del display, compatibilità delle app, Wi-Fi, Feedback Hub, Miracast, Windows Shell, passaggio automatico all’ora legale, e USB.
  • Aggiornamenti di sicurezza a Microsoft Edge, Internet Explorer 11, Microsoft Graphics Component, Windows kernel e Adobe Flash Player.

Le correzioni e le migliorie portate dall’update KB3189866 sui PC e tablet con Windows 10 v1511 (che passa alla build 10586.589) sono invece le seguenti:

  • Migliorata l’affidabilità di Internet Explorer 11, USB e .NET framework
  • Risolto un problema legato a “Modifica variabili d’ambiente” del Pannello di Controllo
  • Risolto un problema legato all’ora e alla data quando connessi ad una rete senza accesso a internet su server SSL
  • Risolto un problema che impediva a determinati utenti di accedere al menu Start, Cortana, Cerca e ad alcune app preinstallate
  • Risolto un problema che obbligava a riavviare o disconnettersi dal dispositivo per far girare utilities via linea di comando dopo aver installato un eseguibile usando Windows Installer (MSI)
  • Risolto un problema che impediva il funzionamento di “Stampa tutti i documenti collegati” in Explorer 11.
  • Migliorato il supporto alle reti con l’aggiunta di nuove voci nel database di Access Point Name (APN)
  • Rimossa l’opzione “Copy Protection” in fase di ripping di CD in formato Windows Media Audio (WMA) da Windows Media Player
  • Risolti diversi problemi legati a Windows Management Instrumentation (WMI), consumer storage, Add-On List Group Policy Object, mobile broadband, filter drivers, Internet Explorer 11, Windows Media Player, graphics,passaggio automatico all’ora legale, e Windows Shell.
  • Aggiornamenti di sicurezza per Internet Explorer 11, Microsoft Graphics Component, Microsoft Edge, Windows Secure Kernel Mode, Windows SMB Server, Windows kernel, Windows Lock Screen e Adobe Flash Player.

Se il vostro PC non ha già fatto da sé, potete scaricare questo update manualmente accedendo a Impostazioni, Aggiornamento e Sicurezza (sarà richiesto il riavvio del sistema). Al termine non esitate a condividere nei commenti la vostra esperienza.

Update:

windows-update-stuck

Lo scorso martedì Microsoft ha rilasciato l’ennesimo Aggiornamento Cumulativo di Windows 10 per PC e tablet. L’update è stato distribuito sia sui dispositivi che ancora dispongono di Windows 10 November Update (v1511) sia su quelli con l’Anniversary Update (v1607) installato.

Su alcuni di questi ultimi, però, si sono verificati problemi in fase di download e installazione dell’Aggiornamento Cumulativo di Windows 10: molti utenti riportano infatti di essere impossibilitati a completare la procedura di update in quanto il download dei file necessari, tramite Windows Update, rimane fermo a circa il 45%.

Se anche questo è il vostro caso, per risolvere potete scaricare l’aggiornamento KB3189866 sul vostro PC o tablet seguendo uno dei link qui sotto (facendo attenzione a scegliere quello giusto per il vostro sistema) e procedere all’installazione manuale.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Call Now Button