Migrazione da Windows a Mac

L‘ABC per passare al Mac: migrazione di file Windows

Non è necessario formattare il Mac: puoi trasferire molti file dal PC e utilizzarli esattamente come prima.

immagine della migrazione

Puoi spostare facilmente i file di Windows sul nuovo Mac e usarli con le applicazioni Mac. Sui Mac è possibile aprire molti tipi di file del PC, a condizione che sia installato il software appropriato per leggerli.

Ad esempio, puoi spostare tutti i file di Microsoft Office sul Mac se hai installato Microsoft Office per Mac OS X; il funzionamento di questa applicazione è pressoché identico sia nel Mac che nel PC. Inoltre, le applicazioni iWork (Pages, Numbers e Keynote) consentono di utilizzare ed esportare molti tipi di file di Microsoft Office.

I file audio (AIFF, MP3, WAV) possono essere aperti in iTunes o QuickTime Player, mentre puoi aprire i file di immagine (JPEG, PDF, TIFF, GIF, RAW e simili) con iPhoto e Preview. Puoi usare QuickTime Player per riprodurre molti tipi di filmati.

Per sapere con certezza se è disponibile la versione per Mac della tua app Windows preferita o di un'app che consente l'apertura di determinati tipi di file, visita la pagina dei Download Apple, il Mac App Store, il tuo Apple Store locale o rivenditore Mac.

Utilizzo di Assistente Migrazione

Assistente Migrazione consente di trasferire facilmente i file dal PC al Mac. Puoi trasferire il tuo account utente Windows, con tutte le foto, la musica e i file.

Quando accedi all'account utente che hai trasferito, troverai le informazioni con la stessa struttura utilizzata in precedenza:

  • I tuoi contatti compaiono in Contatti.
  • La pagina iniziale, i segnalibri e i preferiti del browser vengono impostati in Safari.
  • Gli account calendario, che comprendono riunioni ed eventi, vengono configurati in Calendario.
  • Gli account di posta elettronica, inclusi i messaggi email e gli allegati, vengono configurati in Mail.
  • Lo sfondo personalizzato del desktop del PC viene impostato come immagine della Scrivania (a meno che non si tratti di un'immagine Microsoft protetta da copyright).
  • Le app per iPhone, iPad e iPod touch acquistate in iTunes presenti sul PC vengono trasferite in iTunes sul Mac. Se i brani musicali del PC erano archiviati in iTunes, la musica viene archiviata in iTunes anche nel Mac.
  • I file nelle cartelle Documenti, Video, Musica o Foto vengono trasferiti nelle cartelle Documenti, Filmati, Musica o Immagini nel Finder.
  • I file nel desktop del PC vengono trasferiti sulla Scrivania del Mac.

Come trasferire informazioni dal PC tramite rete cablata o wireless

Per spostare i file dal PC al Mac tramite Assistente Migrazione, segui la procedura riportata di seguito.

  1. Sul PC, scarica Assistente Migrazione Windows e aprilo.
  2. Assicurati che entrambi i computer siano accesi e connessi a una rete cablata o wireless. Se necessario, usa un cavo Ethernet singolo per creare una rete semplice tra i due computer.
  3. Fai clic su Continua sul PC.
  4. Sul Mac apri Assistente Migrazione facendo clic su Launchpad nel Dock e digitando Assistente Migrazione nel campo di ricerca.
  5. Quando viene chiesto di specificare la modalità di trasferimento delle informazioni, scegli Da un altro Mac, da un PC, da un backup di Time Machine o da un altro disco.
  6. Fai clic su Continua sul Mac.
  7. Se richiesto, immetti nome e password.
  8. Fai clic su Continua per uscire dalle applicazioni. Le altre applicazioni non possono essere aperte sul Mac durante il processo di migrazione.
  9. Seleziona Da un altro Mac o da un PC.
  10. Fai clic su Continua.
  11. Quando il PC viene visualizzato nella finestra di Assistente Migrazione del Mac, fai clic su Continua.
  12. Sul PC dovrebbe essere visualizzato il codice di accesso mostrato sul Mac. Fai clic su Continua.
  13. Seleziona le informazioni che vuoi trasferire sul Mac, quindi fai clic su Continua.

Se hai spostato un account utente dal PC Windows al Mac, puoi accedere a questo account sul Mac. Quando esegui per la prima volta l'accesso a questo account sul Mac, ti verrà richiesto di immettere una nuova password per ogni account utente di cui hai eseguito la migrazione.

Migrazione manuale

Se preferisci spostare i file uno alla volta tra Mac e PC, utilizza i metodi descritti di seguito. Alcuni sono più semplici, altri, invece, richiedono una maggiore dimestichezza in ambito informatico oppure attrezzature o risorse specifiche.

Generalmente, per migrare i file al Mac puoi:

  • Copiare i file dal PC su un supporto di archiviazione esterno o rimovibile, quindi utilizzare quest'ultimo con il tuo Mac per trasferire i file sul disco rigido.
  • Spedire i file tramite internet. Se disponi di un account di posta elettronica, invia i file presenti sul PC al tuo indirizzo di posta, quindi scarica il messaggio email sul Mac salvando gli allegati sul disco rigido. In primo luogo, puoi comprimere i gruppi di file di grandi dimensioni.
  • Collega Mac e PC in rete usando la condivisione di file per trasferire i dati.

Suggerimento: se stai spostando i file manualmente, procedi per categorie per risparmiare tempo. Ad esempio:

  • Sposta le foto della cartella Immagini del PC all'interno della sottocartella Immagini della cartella Inizio del Mac.
  • Sposta i brani musicali della cartella Musica del PC all'interno della cartella Musica del Mac.
  • Sposta i file della cartella Video del PC all'interno della cartella Filmati del Mac.
  • Sposta i file di testo e i PDF presenti sul PC nella cartella Documenti sul Mac.
  • Esporta i contatti del PC su vCards, quindi importali in Contatti sul Mac.

Utilizzo di un supporto esterno o rimovibile

Se sia il Mac sia il PC Windows sono dotati di un'unità CD o DVD oppure di una porta USB:

  • Copia i file dal PC a un'unità disco rigido esterna o a un dispositivo di archiviazione, quindi collega l'unità al Mac e trasferisci i file.
  • Masterizza i file presenti nel PC su un CD o DVD, quindi inserisci il disco nel Mac per trasferire i file sul disco rigido.
  • Se i file non sono molti, puoi scegliere di trasferirli tramite posta elettronica, comprimendo quelli di dimensioni maggiori. Invia i file del PC al tuo indirizzo email, quindi scaricali sul Mac utilizzando Mail.

Utilizzo di una connessione di rete

Collega il vecchio PC al Mac, direttamente o in rete. Prima di iniziare a spostare i file, devi installare tutte le applicazioni software per Mac necessarie per aprirli. Una volta terminata l'installazione, segui uno dei metodi di migrazione indicati di seguito:

Per trasferire i file collegando il Mac direttamente al PC (se entrambi dispongono di porta Ethernet):

  1. Collega il Mac al PC utilizzando un cavo Ethernet standard.
  2. Verifica che entrambi i computer siano accesi.
  3. Nel Finder del Mac scegli Connessione al server dal menu Vai per aprire la relativa finestra.
  4. Digita l'indirizzo di rete del PC nel riquadro di testo Indirizzo del server utilizzando uno di questi formati:
    • smb://DNSname/ShareName
      
    • smb://IPaddress/ShareName
      
  5. Fai clic su Connetti.
  6. Segui le istruzioni visualizzate per immettere il nome del gruppo di lavoro, il nome utente e la password del PC e il volume o la cartella a cui desideri accedere.
  7. Il volume del PC dovrebbe essere visualizzato nella sezione Condivisi della finestra del Finder nel Mac.
  8. Apri il volume e trascina i file del PC in una qualsiasi posizione all'interno del Mac.
  9. Al termine dell'operazione, fai clic sul pulsante di espulsione accanto al volume del PC da disattivare.

Per spostare i file collegando il Mac al PC sulla stessa rete:

  1. Verifica che entrambi i computer siano accesi e collegati a internet.
  2. Nel Finder del Mac scegli Connessione al server dal menu Vai per aprire la relativa finestra.
  3. Digita l'indirizzo di rete del PC nella casella di testo Indirizzo del server utilizzando il seguente formato: smb://NomeServer/NomeCondivisione oppure seleziona il nome del PC in questa finestra (se visualizzata).
  4. Fai clic su Connetti.
  5. Immetti il nome del gruppo di lavoro, il nome utente e la password del PC quando richiesto, quindi seleziona il volume o la cartella a cui desideri accedere.
  6. Il volume del PC dovrebbe essere visualizzato nella sezione Condivisi della finestra del Finder nel Mac.
  7. Apri il volume e trascina i file del PC in una qualsiasi posizione all'interno del Mac.
  8. Al termine dell'operazione, fai clic sul pulsante di espulsione accanto al volume del PC da disattivare.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Call Now Button