Intel Core i9-7900X: la recensione

Nonostante le informazioni siano ancora sotto stretto NDA, la prima recensione del nuovoIntel Core i9-7900X è trapelata online. La fonte però non è il classico tester che è riuscito a racimolare il sample in modo "dubbio", ma il portale Xexus, abbastanza conosciuto e comunque piuttosto attendibile.

Si pensa che il sample provenga da uno dei partner Intel produttori di schede madri, questo perchè nei test non viene menzionata alcuna motherboard X299.

Tornando ai test, il Core i9-7900X esce molto bene dai benchmark, soprattutto su quelli dove viene sfruttata la CPU; in game invece la differenza con il "vecchio" Core i7-6950X non è così marcata, con risultati abbastanza altalenanti.

Non mancano anche test in overclock, con processore portato a 4,7 GHz con voltaggio stock (1.25V). Ricordiamo che il Core i9-7900X costerà 999$.

 

  • i9 7900x
  • i9 7900x_4_7
  • i9 7900x_4_7
  • i9 7900x_4_6
  • i9 7900x_5
  • i9 7900x_4
  • i9 7900x_2
  • i9 7900x_1
  • i9 7900x_3

A seconda del modello, i Core X possono offrire solo quattro core, ma anche arrivare a 18 core / 36 thread. Intel ha inoltre introdotto diversi miglioramenti all'architettura per offrire prestazioni fino al 15% maggiori nei carichi single-thread e un incremento del 10% nei software più ottimizzati per sfruttare i thread.

Il dominio assoluto di Intel sul settore dei microprocessori è iniziato un decennio fa e, da allora, il mercato dei processori non ha visto molta competizione. Intel ha quindi rallentato il passo: non abbiamo assistito a tagli prezzo, tecnologie radicalmente nuove o un aumento sensibile del numero di core. Il ritorno alla competitività da parte di AMD, iniziato con i processori Ryzen, ha dato una scossa al settore, grazie a un maggior numero di core, SMT, prezzi competitivi e moltiplicatori sbloccati su tutti i processori.

Adesso Intel sta cercando di difendere la propria offerta di punta dalla nuova gamma di soluzioni Ryzen Threadripper, potrebbe sconvolgere lo status quo con processori fino a 16 core / 32 thread e con 64 linee PCIe 3.0 su tutti i modelli.

Di certo i miglioramenti a Skylake-X non sono una reazione in fretta e furia. Sono in sviluppo da anni. A ogni modo Intel ha accelerato il passo e ha rivisto i prezzi come mai prima.

Intel Core i9-7900X
Interfaccia LGA 2066
Core / thread 10 / 20
TDP 140W
Freq. base 3,3 GHz
Freq. Turbo 4,3 GHz
Cache L3 13,75 MB
Grafica -
Memoria DDR4-2666
Controller di memoria quad-channel
Moltiplicatore sbloccato
Linee PCI Express 44

I modelli Skylake-X con più di 12 core sono ancora distanti all'orizzonte e il nostro Core i7-7440X non è arrivato in tempo in laboratorio. In questo articolo vi mostriamo le prestazioni della CPU a 10 core Core i9-7900X, ma prima guardiamo l'intera offerta.

La nuova serie di processori Intel Core X attraversa le famiglie Core i5, Core i7 e la nuova Core i9. Tutti i modelli sono compatibili con la nuova piattaforma LGA 2066 basata sul chipset X299. Intel ha progettato le soluzioni della serie X specificatamente per il settore HEDT (High-End Desktop), rivolgendosi come negli anni passati ai creatori di contenuti e agli appassionati delle massime prestazioni.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Call Now Button